Archivi tag: sinner

I’m a winner, I’m a Sinner (do you want my autograph?)

Ricorre in questi giorni il primo anniversario di un pezzo che scrissi su Sinner appunto un anno fa, durante l’Australian Open 2023, quando il nostro Jannik fu sconfitto agli ottavi da Tsitsipas e su Repubblica.it uscì un titolo – “Sinner, … Continua a leggere

Pubblicato in sport | Contrassegnato , , , | 79 commenti

Questa Coppa Davis

Il tennis è nella mia top 4 degli sport preferiti, forse top 3, forse top 2 se devo far pesare di più una presunta competenza tecnica (nel senso che ci ho giocato 30 anni e passa, pi-pim e pi-pam, per … Continua a leggere

Pubblicato in sport | Contrassegnato , , , | 100 commenti

Quasi Master

Avesse vinto le Atp Finals, certo, avrebbe incamerato l’ennesimo record, primo italiano bla bla bla, e avrebbero fatto programmi su di lui in tv fino a Natale, e forse anche oltre, e l’avrebbero inondato di retorica fino all’inverosimile, ma il … Continua a leggere

Pubblicato in sport | Contrassegnato , , , | 78 commenti

Memoria di Adriano

Quello in cui un tennista italiano sarebbe salito ai livelli di classifica di Adriano Panatta (cioè numero 4 del mondo) è un giorno che, come tutti gli appassionati di tennis di una certa età, ho pazientemente atteso per 47 anni. … Continua a leggere

Pubblicato in sport | Contrassegnato , , | 102 commenti

Salvate il soldato Sinner

Sconfitte che valgono come vittorie, va da sè, non ne esistono. Sono concepibili solo se la sproporzione tra i contendenti è tale (chessò, un 512esimo di Coppa Italia Vogherese-Inter) che il perdente può considerare una vittoria l’aver venduto cara la … Continua a leggere

Pubblicato in sport | Contrassegnato , | 103 commenti